www.SplendidSiracusa.it
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per proporti annunci pubblicitari. Se vuoi saperne di piu` clicca qui.   Accetto
Il sito web indipendente, illuminante, appassionato, per il turista in visita a Siracusa

SERVIZI E RISORSE PER IL TURISTA
ITINERARI A SIRACUSA
Gli Itinerari più belli, personalizzati sui tuoi interessi di viaggio.
ALLOGGIARE A SIRACUSA
Hotel, Bed&Breakfast, Casa Vacanze? Scegli l'alloggio che fa per te.
ATTRAZIONI A SIRACUSA
Siti Archeologici, Spiagge, Ristoranti, Escursioni, Riserve Naturali, Paesaggi
GALLERIE FOTOGRAFICHE
Il Libro Fotografico su Siracusa
NOTIZIE TURISTICHE
Informazioni e curiosità per il turista.
METEO A SIRACUSA
Che tempo fa? Che tempo farà?
VOLI DA E PER CATANIA
Come raggiungere Siracusa e la Sicilia.
 
ALTRI SERVIZI PER IL TURISMO
 INSERISCI STRUTTURA
 INSERISCI OFFERTA WEB
 MAPPA DEL SITO WEB
 CHI SIAMO - CONTATTI
 SEGNALAZIONE TURISTI
 AGGIORNAMENTI RSS
 ENGLISH NEWS SECTION
 LOGIN - REGISTRATI
 
Seguici su Twitter      


RICERCA SUL SITO :

 Pagine web  Foto



Ebook Fotografico su Siracusa

FESTE ARCHIMEDEE

Il «Genio giovanile» è ormai di casa a Siracusa. Dopo l’edizione inaugurale dell’anno scorso, tornano le Feste Archimedee, la kermesse dedicata ai giovani e al loro talento. Dal 4 al 6 luglio, la città patrimonio dell’Unesco ospiterà il grande evento che trasformerà ancora una volta l’isola di Ortigia, nel cuore dell’espressione creativa di bambini e ragazzi. Oltre alla manifestazione, si svolgeranno a Palazzo Borsellino le «Nuove Giornate Pediatriche Siracusane», convegno di aggiornamento scientifico che ospiterà decine di esperti e, per la prima volta, Galatea Ranzi. L’attrice, reduce da Cannes dove è stato presentato il film di Sorrentino «La grande bellezza» che la vede tra i protagonisti, reciterà alcuni brani, tratti dal romanzo «Oceano Mare» di Alessandro Baricco, che hanno come tema gli attacchi di panico.

In un momento i cui i giovani sono sviliti, annientati dalla crisi e da una società che non è in grado di tutelare la loro crescita professionale, le Feste Archimedee vogliono celebrare, invece, la loro creatività. Dando spazio alle tante forme di espressione del genio giovanile, il festival torna dopo il successo dell’anno scorso a dare opportunità di visibilità ai talenti che albergano a Siracusa e in Sicilia. Musica, danza, teatro, letteratura, arte, fotografia e scienza sono i campi in cui saranno chiamati a cimentarsi i ragazzi. Nessun intento competitivo, piuttosto il desiderio di offrire esempi di genialità che siano sprone e stimolo soprattutto per gli adulti.

L’obiettivo dell’evento – ideato da Carlo Gilistro e organizzato da Edda Cancelliere – è attivare, promuovere e valorizzare i migliori estri giovanili del territorio e proporre questa rassegna come incubatore di esperienze scientificamente e artisticamente rilevanti, creando un connubio tra ricerca e creatività, ponendo l’attenzione sulle capacità di un giovane soggetto di trasformare l’idea, il genio, l’estro, in un’opera.

Il tema di quest’anno è dedicato all’energia (rappresentata dall’acqua e dal fuoco) e all’ambiente, come espressioni della vitalità giovanile e dello straordinario paesaggio siciliano, dono e allo stesso tempo responsabilità da trasmettere di generazione in generazione.

Ogni piazza, ogni largo, ogni angolo suggestivo di Ortigia ospiterà un evento: in Piazza Duomo albergheranno la danza e la musica; il teatro troverà spazio all’Ipogeo, lo storico spazio immaginifico recuperato alla città grazie alla performance di giovani attori che l’anno scorso ha portato nelle viscere di Siracusa centinaia di spettatori, laboratori. E ancora la fotografia in corso Matteotti, musica e teatro di strada al tempio d’Apollo, laboratori per liberare la fantasia dei più piccoli in piazza Minerva, dove troveranno spazio anche gli Infioratori di Noto; concertini in Piazza Archimede; presentazioni di libri nel Cortile del Palazzo Comunale di piazza Minerva. Novità di quest’anno gli stand enogastronomici al Foro Italico.

Tutti gli spettacoli e gli eventi si terranno la sera open air. Ognuno potrà scegliere lo spettacolo o il recital o il concerto o le mostre che più gradirà, accedendovi gratuitamente.

Co-protagonista dell’evento sarà la città stessa che vedrà il suo centro storico ospitare un’emozionante scenografia messa a disposizione dall’INDA, partner del festival di quest’anno: un’enorme sfinge di 8 metri, proveniente dallo spettacolo «Edipo Re» andato in scena nelle settimane scorse al teatro Antico, scruterà con il suo sguardo misterioso Piazza Duomo.

Gran finale sabato 6 Luglio, in piazza Duomo sul Sagrato della Cattedrale, si svolgerà la serata conclusiva, presentato da Mimmo Contestabile, per la consegna del PREMIO ARCHIMEDE, riconoscimento destinato ai giovani talenti vincitori del Festival e ai personaggi dello spettacolo e della cultura che si sono spesi per l’infanzia.

Tutti gli spettacoli sono gratuiti

www.festearchimedee.it

www.facebook.com/festearchimedee

Ufficio stampa Fiorella Girardo

Luke Socio Onorario - 03/07/2013




>>

Torna indietro

 


Copyright 2015 Splendid Siracusa - All Rights Reserved


Realizzazione findamix.it -