www.SplendidSiracusa.it
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per proporti annunci pubblicitari. Se vuoi saperne di piu` clicca qui.   Accetto
:: The passionate, independent web site for tourists visiting Siracusa ::

TOURISM RESOURCES AND SERVICES
SIRACUSA TOURS&ROUTES
Classical and personalized Itinararies in Siracusa and surroundings.
SLEEPING IN SIRACUSA
Hotels, Bed&Breakfasts, Home staying? Choose where to stay and what to do.
PLACES AROUND SIRACUSA
Archeological Sites, Seasides, Tours, Restaurants, Natural Reserves.
SIRACUSA PHOTO SHOTS
What can I see in Siracusa?
TOURISTIC INFORMATION
Information for tourists.
WEATHER IN SIRACUSA
What's the weather like?
FLIGHTS TO CATANIA
The easiest ways to reach Siracusa.
 
Other Services:
 INSERT A PROPERTY
 INSERT A WEB OFFER
 WEB SITE MAP
 WHO WE ARE - CONTACTS
 TOURIST REPORT
 RSS NEWS
 VERSIONE ITALIANA
 LOGIN - REGISTER
 
Seguici su Twitter      


Search the Website:

 Web pages  Foto



Ebook Fotografico su Siracusa

:: NEWS BY CATEGORY - Viaggi - ::

Il Treno Barocco riparte da Siracusa e Ragusa

Oggi 27 di Marzo riparte da Siracusa il treno che più ha fatto parlare di sè nella scorsa stagione turistica, raccogliendo consensi ed attenzioni. Battezzato Treno del Barocco, è molto piu' di un treno storico in viaggio tra città d'arte, è un'escursione guidata di un'intera giornata alla scoperta dei tesori barocchi della Val di Noto. L'itinerario prevede, a domeniche alterne, partenze da Siracusa e Ragusa e sosta e visite guidate nei comuni di Noto, Scicli, Modica. 20 euro il costo del biglietto per gli adulti, comprensivo del viaggio e del coupon per le visite, una riduzione intorno al 50% è prevista per i ragazzi sotto i 12 anni. I treni in partenza da Siracusa prevedono la sosta di quasi 3 ore a Ragusa Ibla, mentre quelli in partenza dal capoluogo ibleo prevedono una visita turistica di quasi 3 ore nella città aretusea.

La frequenza dei treni appare un pò scarsa, l'affluenza dei vacanzieri ne decreterà lo sviluppo, ma nel frattempo si stanno sviluppando iniziative collaterali, a tema simile, come il Treno di Montalbano.

Il calendario delle prossime partenze è il seguente (Ottobre escluso, in Rosa le partenze da Ragusa , in Azzurro le partenze da Siracusa):



Postato da Luke Honorable Member  il 27/03/2011 | View Comments (1) | Add Comment


Iniziativa di successo non si cambia, si rilancia!

E' stato battezzato "Treno Barocco", ma è piu' che un viaggio in treno tra i luoghi del barocco siciliano. E' un'escursione di una giornata intera alla scoperta dei tesori barocchi della Val di Noto, un'esperienza unica, ricca di fascino storico ed artistico. Le domeniche di Agosto e Settembre, giornate dedicate all'iniziativa, hanno registrato un successo superiore alle attese, tanto che è stato deciso di riproporre l'appuntamento per le prime 4 domeniche di Ottobre. Si parte da Siracusa, ore 8.45, e si toccano le città di Noto, Scicli, Modica e Ragusa. Il viaggio però, non termina in stazione. Il costo del biglietto, 16 euro per gli adulti e 9 euro per i ragazzi tra i 4 ed i 12 anni, comprende le escursioni in navetta con guida turistica tra le stazioni delle quattro città raggiunte ed i rispettivi centri storici. Si torna in serata a Siracusa con la netta sensazione di appagamento culturale-paesaggistico.

Oltre alle prossime domeniche, si pensa già alla replica dell'iniziativa per la prossima primavera, con possibile estensione alle partenze in senso contrario (da Ragusa a Siracusa e ritorno). Il numero da chiarare per prenotare è quello dell'ufficio turistico del comune di Modica, 0932-759634, le mattine feriali, tra le 9 e le 13.


Postato da Luke Honorable Member  il 29/09/2010 | View Comments (1) | Add Comment


Le spiagge del siracusano si riconfermano tra le prime in Italia!

La guida blu di Legambiente e Touring Club italiano fornisce anche quest’anno conferme sulla qualità del mare siciliano, che mostra soprattutto punte di eccellenza: tra le 14 località a cui è stato assegnato il massimo riconoscimento delle 5 vele, 3 sono in Sicilia (Noto, Salina, San Vito lo capo) , a pari merito con la Sardegna (Bosa, Baunei, Posada), la Puglia (Nardò, Ostuni, Otranto) e la Toscana (Capalbio, Capraia, Castiglione della Pescaia). Una la località a 5 vele per la Liguria (Le 5 terre) e la Campania, che quest’anno fa molti passi in avanti conquistando con Pollica la piazza d’onore.

Non possiamo che essere orgogliosi della riconferma delle spiagge del Netino (nell’area di Noto) tra le migliori d’Italia. Premiati i passi in avanti fatti in ambito di raccolta differenziata, abusivismo edilizio e fruizione del patrimonio cultuale della zona.

La guidablu si riconferma come bussola fondamentale di orientamento per scegliere il mare piu’ bello, nonostante altre associazioni come la Fee, quest’anno abbiano fatto parlare lungamente di sé. Aspettiamo che lo strumento utilizzato dalla Fee per valutare la qualità ambientale delle località di mare migliori e diventi sostenibile al pari di quello di Legambiente.


Postato da Luke Honorable Member  il 12/06/2010 | Add Comment


Arrivano le mappe mentali del turismo a Siracusa!

E' stata inaugurata da recente una nuova sezione del sito www.splendidsiracusa.it, dedicata alla rappresentazione grafica delle indicazioni turistiche piu' comuni per chi visita il comprensorio turistico siracusano, in un formato innovativo, quello delle mappe mentali. L'utilizzo delle mappe mentali in ambito generale riguarda attività di problem-solving, decision-making, formazione, brain-storming e si presta a fornire, in una forma grafica a fruizione immediata, relazioni semantiche tra concetti e frammenti informativi, che così tra loro integrati possono essere interpretati al meglio.

La prima mappa mentale realizzata sul nostro sito riguarda la rappresentazione grafica dei Voli Nazionali ed Internazionali che collegano l'aeroporto di Catania Fontanarossa al resto del mondo. A questa è seguita la mappa dei collegamenti aerei nazionali ed internazionali per Palermo Punta Raisi, secondo scalo aeroportuale siciliano per numero di passeggeri.

Un'altra mappa importante riguarda l' indicazione delle alternative di viaggio che si hanno per raggiungere Siracusa: l’aereo, il treno, il pullman, la nave, l’auto.

L'ultima mappa ad oggi disegnata è quella delle mete e delle attrazioni turistiche principali a Siracusa ed in provincia di Siracusa: a colpo d'occhio si riesce ad intuire dove e come conviene investire di piu' in termini di tempo dedicato ad una visita, se non si hanno interessi ed aspettative particolari. Si può poi approfondire ciascun singolo snodo decisionale fino ad arrivare ad un buon grado di dettaglio sulle alternative di visita possibili ed i relativi livelli di raccomandazione.

L'appuntamento dunque è alla prossima mappa mentale, e non dimenticate di appuntarvi l'indirizzo web seguente:

www.splendidsiracusa.it/mappe_turismo_siracusa.asp

Mappe mentali ad oggi disponibili:

  • Mappa dei Voli da e per Catania Aeroporto

  • Mappa dei Voli Nazionali ed Internazionali da e per Catania Fontanarossa

    Mappa dei Voli da e per Palermo Aeroporto

  • Mappa dei Voli Nazionali ed Internazionali da e per Palermo Punta Raisi

  • Come Arrivare a Siracusa

  • Mappa delle Attrazioni Turistiche Principali di Siracusa e provincia


    Postato da Luke Honorable Member  il 31/08/2008 | Add Comment


  • Si torna a parlare dell'aeroporto di Siracusa

    E' di qualche giorno fa la notizia del coinvolgimento diretto del comune di Siracusa nella realizzazione di un aereoporto al servizio della città. Il comune ha infatti stanziato 50.000 euro per l'acquisto del 49% delle azioni di "Aeroporti SpA", società che dovrà occuparsi delle diverse fasi di realizzazione dello scalo aretuseo. Diverranno dunque tre gli aeroporti della sicilia sud-orientale, visto che accanto a Catania Fontanarossa, l'aeroporto di Comiso in provincia di Ragusa è già in fase di completamento. Il segmento a cui è sembra interessata la neonata società di gestione dell'aeroporto di Siracusa è quello dei Voli Charter e dei Low Cost. Riuscirà il progetto aretuseo a reggere il confronto con i numeri di sviluppo dello scalo catanese? Troppo vicino e troppo importante appare infatti l'aeroporto di Catania per poter sperare in una concorrenza diretta tra i due scali. L’ipotesi alternativa sarebbe allora quella di sviluppare una complementarietà ed una sinergia con lo scalo catanese, la cui società di gestione ha però interessi diretti sullo scalo di Comiso. Insomma un piccolo rebus che solo il tempo riuscirà a sbrogliare? In sottofondo resta di fatto l’interrogativo di sempre: l’aeroporto a Siracusa è un investimento premiante?


    Postato da Luke Honorable Member  il 05/03/2008 | Add Comment


    Raggiungere Siracusa in aereo, via Catania Fontanarossa

    Nel corso del 2007 raggiungere Catania e le città della sicilia orientale è diventato piu' facile grazie all'apertura di nuove tratte aeree operate da compagnie aeree tradizionali e low cost. Sono diventati 17 i collegamenti diretti di linea con altrettante destinazioni italiane, e sono aumentate le frequenze dei voli. Catania è collegata giornalmente con Roma per circa 21 voli in partenza ed altrettanti voli in arrivo (A/R), con Milano o Bergamo per circa 20 voli A/R. Napoli, Venezia, Torino, Verona e Bologna insieme totalizzano 22 voli giornalieri di andata e 22 di ritorno. Anche aeroporti con traffico aereo minore rispetto ai precedenti hanno collegamenti diretti: Genova, Forlì, Firenze, Pisa, Parma, Olbia, Brindisi e Lampedusa in particolare. Alitalia , AirOne , Meridiana , Eurofly , Volareweb , Windjet , Easyjet , MyAir , Air Italy , Blu Express i vettori che offrono collegamenti nazionali da e per lo scalo catanese. Sono stati invece tutti sospesi i collegamenti nazionali della compagnia AlpiEagles, bloccata dall'ENAC per ragioni di natura finanziaria a partire dal 1 Gennaio 2008, che però promette di tornare a volare in tempi rapidissimi. L'offerta internazionale prevede invece ben 16 destinazioni raggiungibili senza scalo. Molte di queste hanno però una frequenza limitata o molto limitata. Durante il periodo primaverile ed estivo le mete internazionali raggiunte crescono drasticamente sia in termini di frequenza che in termini di numero.

    Questi numeri fanno dell'aeroporto di Catania una delle porte d'ingresso privileggiate per i turisti che si recano in vacanza in Sicilia Orientale. Sicuramente non l'unica ma di certo la piu' integrata, e mediamente la piu' rapida, almeno per chi abita da Cosenza in su' :o)

    Siracusa è collegata giornalmente con circa 8 corse di pullman Interbus con servizio diretto dall'aeroporto di Catania. 16 le compagnie di autonoleggio che offrono servizi per chi desidera noleggiare un auto o una moto.


    Postato da Luke Honorable Member  il 16/01/2008 | View Comments (1) | Add Comment


    SS115, la Statale Siracusana del mare

    La Strada Statale Sud Occidentale Sicula, SS115, collega Siracusa ad Agrigento ed Agrigento a Trapani. Nessuno si sognerebbe mai di percorrerla per intero (almeno in una sola volta), visto che le alternative autostradali, seppur cagionevoli, godono comunque di miglior salute. Ma per chi deve viaggiare da Siracusa verso sud, il tratto della SS115 fino a Noto resta l'unica alternativa ad oggi disponibile. L'apertura del tratto autostradale Siracusa-Rosolini rappresenta un attesa ormai divenuta cronica, e così, chi viaggia da Siracusa verso le località di mare deve spesso ingurgitare massicce dosi di preziosa pazienza, convivendo con lunghe code d'auto in uscita od in entrata verso Siracusa, che solo chi sceglie bene gli orari di viaggio riesce ad evitare.

    Qualche consiglio per il turista che viaggia in auto è pertanto indispensabile. Da evitare sono i rientri verso Siracusa dalle 17.30 in poi, diciamo fino alle 20.30, e per chi esce da Siracusa, meglio farlo al di fuori delle fasce 10-12 e 20-22. Altro tratto critico della statale SS115 è quello che collega Avola a Cassibile. In tal caso, chi viaggia verso nord trova spesso lunghe code verso Cassibile, dalle 17.30 alle 20.30, chi viaggia verso sud invece, dalle 11 alle 12 e dalle 19 alle 21 è a rischio traffico. La pazienza è la virtù dei forti, ma meglio fortificarsi quando non si è in vacanza ;o)


    Postato da Luke Honorable Member  il 20/08/2007 | Add Comment


    Inaugurata la nuova aereostazione di Catania Fontanarossa

    E' stata da poco inaugurata la nuova aereostazione di Catania, moderna e avveniristica, che renderà possibile un incremento del traffico aereo sullo scalo catanese, distante circa 56 km da Siracusa. |www.aeroporto.catania.it| Nel frattempo, il ministero dei trasporti ha pubblicato le statistiche ufficiali di traffico aereo del 2005: Catania si conferma quinto scalo italiano per numero di passegeri, con 5.168.876 partenze ed arrivi, dopo Roma Fiumicino (28.208.161), Milano Malpensa (19.485.560), Milano Linate (9.085.452) e Venezia (5.757.808). La tratta Roma-Catania è inoltre la seconda tratta nazionale per numero di passegeri dopo la Roma-Milano Linate.

    Alcune foto dell'aereoporto sono disponibili sul nostro sito


    Postato da Luke Honorable Member  il 08/05/2007 | Add Comment


    A new look for Catania Airport

    The new international airport of Catania Fontanarossa is now operative. |www.aeroporto.catania.it| With more than 5 milions passengers arriving and leaving (5.168.876), Catania Fontanarossa is the 5th italian airport, preceded only by Rome Fiumicino (28.208.161), Milan Malpensa (19.485.560), Milan Linate (9.085.452) and Venice (5.757.808). Catania Fontanarossa airport is far 56 km from Siracusa and destined to speedely grow up in the next future.


    Postato da Luke Honorable Member  il 08/05/2007 | Add Comment


    Il viaggio: elementi di organizzazione

    Quali sono i passi da seguire per organizzare un bel viaggio in autonomia alla scoperta dei propri luoghi di interesse? (Siracusa e la Sicilia in questo caso!) E sono davvero guai se non ci si affida ad un tour operator specializzato? Tanto dipende dal tempo che si ha a disposizione per "costruirsi una consapevolezza". Un viaggio turistico di tipo 'leisure' ha in genere 3 elementi di base:

    • Il trasferimento verso il luogo di Interesse (TRANFER)
    • L'alloggio presso il luogo di interesse (ACCOMODATION)
    • La permanenza ed i luoghi da visitare (STAY & ATTRACTIONS)

    Quest'ultimo elemento è in genere quello che fa la differenza, in esso vanno ricercate le ragioni profonde del proprio viaggio. E' però necessario crearsi una consapevolezza adeguata sulle alternative disponibili ed i trade-off sforzo/beneficio che il luogo di interesse offre, diversamente la vacanza diventa una "vacanza-fai-da-te" nel senso dispregiativo del termine, ed in questo caso, affidarsi ad una organizzazione specializzata, può evitare inutili delusioni. Ma chi ha un pò di tempo da dedicare all'esplorazione delle alternative disponibili, la vacanza autonomamente organizzata e gestita può offrire maggiori soddisfazioni ad un costo minore. Su questo sito troverete proprio informazioni di questo tipo, utili a farsi un idea mano vaga di ciò che le singole attrazioni del luogo d'interesse (Siracusa e la Sicilia) possono offrire a ciascuno, venendo incontro ai propri bisogni ed interessi di viaggio. Triangolarizzate queste informazioni con l'utilizzo di guide turistiche cartacee, mappe, miniescursioni specializzate e guidate e trarrete il massimo dalla vostra esperienza di viaggio!


    Postato da Luke Honorable Member  il 01/03/2007 | Add Comment


    Tre tipi di viaggio

    Quante volte viaggiate ogni anno? Studiosi del comportamento indicano che il numero giusto di viaggi in un anno è almeno pari a due. Due volte in un anno insomma è necessasio evadere dalla routine quotidiana per almeno 2-3 giorni, visitando una città nuova o vivendo un esperienza inconsueta. Ciò rinnova lo spirito ed aiuta a mantenere una corretta igiene mentale. C’è in vero chi di viaggi ne fa ben più di due. Qualsiasi sia la vostra inclinazione ai viaggi, tuttavia, i nostri viaggi possono a mio avviso dividersi in viaggi "rigeneranti", quando l'interesse prevalente è quello di "staccare la spina"; viaggi “esplorativi”, in cui il motore del viaggio è la voglia di scoprire, l’avventura, l’esplorazione esteriore ed interiore, e viaggi “fortificanti”, dove la ragione profonda del viaggio è legata allo stimolo interiore verso luoghi, persone o circostanze note da riscoprire.


    Postato da Luke Honorable Member  il 18/12/2005 | Add Comment





    Holidays Home by the Sea - Sicily

    Holidays Home by the Sea - Siracusa, Sicily

    Notizie per Categoria
     
    Adventure (2)
    Archeology (5)
    Art (2)
    Catania (7)
    Culture (21)
    Eolie (2)
    Events (34)
    Good food (7)
    Holidays (8)
    Music (7)
    Nature (3)
    Palermo (4)
    Ragusa (1)
    Sea (11)
    Sicily (17)
    Siracusa (85)
    Theatre (17)
    Tourism (26)
    Traditions (8)
    Trapani (2)
    Travel (12)
    Weather (5)
    World Heritage (5)

     


    Copyright 2015 Splendid Siracusa - All Rights Reserved


    Realizzazione findamix.it -