www.SplendidSiracusa.it
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per proporti annunci pubblicitari. Se vuoi saperne di piu` clicca qui.   Accetto
Il sito web indipendente, illuminante, appassionato, per il turista in visita a Siracusa

SERVIZI E RISORSE PER IL TURISTA
ITINERARI A SIRACUSA
Gli Itinerari più belli, personalizzati sui tuoi interessi di viaggio.
ALLOGGIARE A SIRACUSA
Hotel, Bed&Breakfast, Casa Vacanze? Scegli l'alloggio che fa per te.
ATTRAZIONI A SIRACUSA
Siti Archeologici, Spiagge, Ristoranti, Escursioni, Riserve Naturali, Paesaggi
GALLERIE FOTOGRAFICHE
Il Libro Fotografico su Siracusa
NOTIZIE TURISTICHE
Informazioni e curiosità per il turista.
METEO A SIRACUSA
Che tempo fa? Che tempo farà?
VOLI DA E PER CATANIA
Come raggiungere Siracusa e la Sicilia.
 
ALTRI SERVIZI PER IL TURISMO
 INSERISCI STRUTTURA
 INSERISCI OFFERTA WEB
 MAPPA DEL SITO WEB
 CHI SIAMO - CONTATTI
 SEGNALAZIONE TURISTI
 AGGIORNAMENTI RSS
 ENGLISH NEWS SECTION
 LOGIN - REGISTRATI
 
Seguici su Twitter      


RICERCA SUL SITO :

 Pagine web  Foto



Ebook Fotografico su Siracusa

:: NOTIZIE PER CATEGORIA - Sicilia - ::

I siti siciliani iscritti alla World Heritage List UNESCO

La Sicilia è una delle regioni d'Italia con piu' ricchezza di siti inscritti sulla lista UNESCO dei patrimoni dell'Umanità. Con ben 7 siti, scavalca la Lombardia (6 siti), e si trova a pari merito della Toscana. Seguono Campania (5 siti), dal Lazio ed il Veneto (4 siti). Benchè sul territorio della Sicilia, come in qualsiasi altra regione d'Italia, ci siano bellezze naturalistiche e monumentali che per nulla sfigurano nei confronti dei siti piu' noti e universalmente riconosciuti come da tutelare, l'iscrizione alla lista UNESCO è indice di garanzia di soddisfazione: è infatti davvero difficile che un sito UNESCO possa non piacere, qualsiasi sia l'estrazione culturale del turista in visita. Insomma, avendo tempo e denaro, tutti i siti UNESCO meriterebbero di essere visitati almeno una volta nella vita. Essendo però le nostre risorse limitate, in pratica conviene informarsi preventivamente, per poter dedicare spazio ai siti che piu' degli altri sono suscettibili di crearci emozioni interiori.

Dei 6 siti siciliani, due, Le Isole Eolie e il Monte Etna, sono inscritti alla lista per ragioni naturalistiche (la natura vulcanica). Gli altri cinque sono invece classificabili come siti culturali. In ordine di iscrizione alla lista, li elenchiamo brevemente qui di seguito:

La Valle dei Templi ad Agrigento
La Villa del Casale a Piazza Armerina (provincia di Enna)
Le città del barocco della Val di Noto (distribuite tra le province di Siracusa, Catania e Ragusa)
Siracusa e la Necropoli di Pantalica
Palermo Arabo Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale

E’ da segnalare, infine, che altri 2 siti siciliani sono ‘in nomination’ per l’inserimento futuro nella lista UNESCO. Taormina e l’isola bella dalla parte orientale dell’isola, l’isola di Mozia dall’altra. Da recente è stato annunciato l'investimento di 70 milioni da parte della regione Sicilia per il miglioramento ed il rilancio dei 7 siti patrimonio UNESCO.


Postato da Luke Socio Onorario  il 01/08/2015 | Commenta


Rappresentazioni Classiche al Teatro Greco di Siracusa

Il cinquantunesimo Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Greco di Siracusa è in programma dal 15 maggio al 28 giugno 2015, e vede quest’anno protagonista la "Trilogia del mare": tre spettacoli teatrali ambientati nel cuore del mediterraneo, in cui risuonano storie di speranza e tragedie di persone che attraversano questo mare: Supplici di Eschilo, Ifigenia in Aulide di Euripide e Medea di Seneca.

Archiviato con enorme successo il "Festival del Centenario", quest'anno inizia il secondo secolo di attività drammaturgica per quello che rappresenta uno dei teatri più apprezzati a livello internazionale, una delle mete più ambite per i cultori del teatro all'aperto.

Le tre tragedie si alterneranno a giorni alterni a partire da Venerdì 15. La Fondazione INDA ha voluto imperniare i propri sforzi sulla qualità artistica e sull’offerta culturale, e quest'anno ha lanciato le "giornate siracusane", sei giorni (8, 9, 10, 22, 23 e 24 giugno) in cui i residenti a Siracusa potranno accedere ad un prezzo ridotto di soli 15 euro.

Parallelamente alla manifestazione principale, al teatro greco di Palazzolo Acreide, sempre in provincia di Siracusa, si terrà dal 12 al 31 maggio il Teatro Classico dei Giovani, giunto ormai alla sua ventunesima edizione, che vedrà protagonisti gli allievi-attori di tante scuole provenienti dall'Italia e dall'estero.

Il Calendario Completo

FOTO REPORTAGE ANNO 2015

FOTO REPORTAGE ANNO 2014


Postato da Luke Socio Onorario  il 19/04/2015 | Commenta


FESTE ARCHIMEDEE

Il «Genio giovanile» è ormai di casa a Siracusa. Dopo l’edizione inaugurale dell’anno scorso, tornano le Feste Archimedee, la kermesse dedicata ai giovani e al loro talento. Dal 4 al 6 luglio, la città patrimonio dell’Unesco ospiterà il grande evento che trasformerà ancora una volta l’isola di Ortigia, nel cuore dell’espressione creativa di bambini e ragazzi. Oltre alla manifestazione, si svolgeranno a Palazzo Borsellino le «Nuove Giornate Pediatriche Siracusane», convegno di aggiornamento scientifico che ospiterà decine di esperti e, per la prima volta, Galatea Ranzi. L’attrice, reduce da Cannes dove è stato presentato il film di Sorrentino «La grande bellezza» che la vede tra i protagonisti, reciterà alcuni brani, tratti dal romanzo «Oceano Mare» di Alessandro Baricco, che hanno come tema gli attacchi di panico.

In un momento i cui i giovani sono sviliti, annientati dalla crisi e da una società che non è in grado di tutelare la loro crescita professionale, le Feste Archimedee vogliono celebrare, invece, la loro creatività. Dando spazio alle tante forme di espressione del genio giovanile, il festival torna dopo il successo dell’anno scorso a dare opportunità di visibilità ai talenti che albergano a Siracusa e in Sicilia. Musica, danza, teatro, letteratura, arte, fotografia e scienza sono i campi in cui saranno chiamati a cimentarsi i ragazzi. Nessun intento competitivo, piuttosto il desiderio di offrire esempi di genialità che siano sprone e stimolo soprattutto per gli adulti.

L’obiettivo dell’evento – ideato da Carlo Gilistro e organizzato da Edda Cancelliere – è attivare, promuovere e valorizzare i migliori estri giovanili del territorio e proporre questa rassegna come incubatore di esperienze scientificamente e artisticamente rilevanti, creando un connubio tra ricerca e creatività, ponendo l’attenzione sulle capacità di un giovane soggetto di trasformare l’idea, il genio, l’estro, in un’opera.

Il tema di quest’anno è dedicato all’energia (rappresentata dall’acqua e dal fuoco) e all’ambiente, come espressioni della vitalità giovanile e dello straordinario paesaggio siciliano, dono e allo stesso tempo responsabilità da trasmettere di generazione in generazione.

Ogni piazza, ogni largo, ogni angolo suggestivo di Ortigia ospiterà un evento: in Piazza Duomo albergheranno la danza e la musica; il teatro troverà spazio all’Ipogeo, lo storico spazio immaginifico recuperato alla città grazie alla performance di giovani attori che l’anno scorso ha portato nelle viscere di Siracusa centinaia di spettatori, laboratori. E ancora la fotografia in corso Matteotti, musica e teatro di strada al tempio d’Apollo, laboratori per liberare la fantasia dei più piccoli in piazza Minerva, dove troveranno spazio anche gli Infioratori di Noto; concertini in Piazza Archimede; presentazioni di libri nel Cortile del Palazzo Comunale di piazza Minerva. Novità di quest’anno gli stand enogastronomici al Foro Italico.

Tutti gli spettacoli e gli eventi si terranno la sera open air. Ognuno potrà scegliere lo spettacolo o il recital o il concerto o le mostre che più gradirà, accedendovi gratuitamente.

Co-protagonista dell’evento sarà la città stessa che vedrà il suo centro storico ospitare un’emozionante scenografia messa a disposizione dall’INDA, partner del festival di quest’anno: un’enorme sfinge di 8 metri, proveniente dallo spettacolo «Edipo Re» andato in scena nelle settimane scorse al teatro Antico, scruterà con il suo sguardo misterioso Piazza Duomo.

Gran finale sabato 6 Luglio, in piazza Duomo sul Sagrato della Cattedrale, si svolgerà la serata conclusiva, presentato da Mimmo Contestabile, per la consegna del PREMIO ARCHIMEDE, riconoscimento destinato ai giovani talenti vincitori del Festival e ai personaggi dello spettacolo e della cultura che si sono spesi per l’infanzia.

Tutti gli spettacoli sono gratuiti

www.festearchimedee.it

www.facebook.com/festearchimedee

Ufficio stampa Fiorella Girardo


Postato da Luke Socio Onorario  il 03/07/2013 | Commenta


Frantoi in Festa 2010 - L'olio è il protagonista

Parte venerdì 12 Novembre la tre giorni golosa della manifestazione promossa dall'assessorato all'agricoltura della Regione Sicilia e finalizzata alla valorizzazione dell'olio extravergine siciliano. Le prima due giornate saranno dedicate soprattutto alle scuole, coinvolgendo le nuove generazioni di consumatori e le loro famiglie. La terza giornata, Domenica 14 Novembre, sarà invece dedicata ai cultori della buona alimentazione e dell'eno-gastronomia siciliana. Sono previste animazioni ed eventi di approfondimento sulle tecniche di riconoscimento dei prodotti di qualità e biologici e sull’etichettatura.

In provincia di Siracusa, 4 saranno i siti aderenti all'iniziativa, a Cassaro, Sortino, Palazzolo Acreide e Canicattini Bagni.

Maggiori dettagli sul sito della regione Sicilia.


Postato da Luke Socio Onorario  il 11/11/2010 | Commenta


Le spiagge del siracusano si riconfermano tra le prime in Italia!

La guida blu di Legambiente e Touring Club italiano fornisce anche quest’anno conferme sulla qualità del mare siciliano, che mostra soprattutto punte di eccellenza: tra le 14 località a cui è stato assegnato il massimo riconoscimento delle 5 vele, 3 sono in Sicilia (Noto, Salina, San Vito lo capo) , a pari merito con la Sardegna (Bosa, Baunei, Posada), la Puglia (Nardò, Ostuni, Otranto) e la Toscana (Capalbio, Capraia, Castiglione della Pescaia). Una la località a 5 vele per la Liguria (Le 5 terre) e la Campania, che quest’anno fa molti passi in avanti conquistando con Pollica la piazza d’onore.

Non possiamo che essere orgogliosi della riconferma delle spiagge del Netino (nell’area di Noto) tra le migliori d’Italia. Premiati i passi in avanti fatti in ambito di raccolta differenziata, abusivismo edilizio e fruizione del patrimonio cultuale della zona.

La guidablu si riconferma come bussola fondamentale di orientamento per scegliere il mare piu’ bello, nonostante altre associazioni come la Fee, quest’anno abbiano fatto parlare lungamente di sé. Aspettiamo che lo strumento utilizzato dalla Fee per valutare la qualità ambientale delle località di mare migliori e diventi sostenibile al pari di quello di Legambiente.


Postato da Luke Socio Onorario  il 12/06/2010 | Commenta


Concerti, eventi, musica e teatro d'estate a Siracusa e provincia

Stiamo ormai entrando nel clou della stagione estiva per gli eventi musicali, teatrali e culturali. Archiviato il concerto di Biagio Antonacci al Palalive, giovedì 30 Luglio è il turno di Katia Ricciarelli, che si esibirà in un concerto variopinto, tra opera lirica, classico napoletano, musica leggera e popolare, nella cornice luminosa del restaurato Castello Maniace. Qualche giorno dopo, sempre al Castello Maniace, sarà in scena un concerto del compositore e pianista italiano Ludovico Einaudi.

E' fresca fresca invece la notizia che anche quest'anno alcune delle serate d'agosto (nei weekend) vedranno risplendere i gioielli del parco archeologico, aperto eccezionalmente anche in notturna, assieme al Castello Maniace, all'Ipogeo di Piazza Duomo e alla Villa Romana del Tellaro, nei pressi di Noto. In settembre sarà la volta di un appuntamento ormai consueto ma assai particolare, il 14° Festival Internazionale della Chitarra Classica, a Palazzo Impellizeri. Non è escluso che altri appuntamenti di rilievo vengano messi a cartellone piu' avanti. Citiamo infine il concerto dei Pooh al Palalive di Fontane Bianche, previsto il 27 di Agosto.

Scendendo a sud di qualche chilometro, Noto non stà certo a guardare, e a partire da oggi 25 Luglio, il già ricco cartellone di eventi Sogno di una Noto di mezz'estate viene impreziosito dal Festival Internazionale NotoMusica 2009, giunto alla sua 34à edizione.

Anche il comune di Avola presenta un cartellone ricco di eventi, tra cui spiccano le Sere di Tonno, con degustazione di tonno e prodotti tipici, l' 11 e 12 Agosto al Borgo Marina Vecchia e la Notte Bianca, il 2 Agosto, nel centro cittadino. Per chi apprezza invece il cinema sotto le stelle, l'appuntamento è al Cinema Odeon.


Postato da Luke Socio Onorario  il 25/07/2009 | Commenta


Le spiagge del Siracusano tornano il pole position!

Dopo un 2008 passato in sordina senza località balneari ammesse al beneficio delle 5 vele, quest'anno la tradizionale classifica di Legambiente e Touring Club Italiano - La Guida Blu 2009 - torna a regalare alla provincia di Siracusa un posto "in pole position", tra le località italiane di mare piu' amate. L'area di Noto infatti, si conferma protagonista tra le spiagge italiane, tornando una tra le 13 località italiane che hanno meritato 5 vele di mare pulito. Le valutazioni di Legambiente vanno in realtà ben al di là della qualità delle acque di balneazione, e tengono in considerazione molte altre variabili, quali ad esempio la qualità delle strutture ricettive, la presenza di un centro storico ben conservato, la presenza di un'offerta enogastronomica di pregio, la presenza di luoghi di interesse storico-artistico e naturalistico.

In Sicilia, altre località premiate con le 5 vele sono l'isola di Salina (Eolie) e San Vito lo Capo, in provincia di Trapani. 3 vele blu sono state assegnate ad un altro gruppo di spiagge siracusane, indicate col nome di Portopalo di Capo Passero, principalmente a causa della limitata presenza di servizi ricettivi e per disabili. Tra queste figura anche una delle spiagge piu' amate dai siracusani, quella di Fontane Bianche, a 16 km dal capoluogo.


Postato da Luke Socio Onorario  il 31/05/2009 | Commenta


Gruppi di acquisto sperimentali a Milano e Roma per l’acquisto di prodotti tipici siciliani

E’ dura abituarsi alle giornate uggiose autunnali? Pensate ancora alle vostre vacanze estive? Se quest’anno le avete trascorse in Sicilia, oggi c’è un motivo in più per non staccarsi bruscamente dai sapori e dai profumi della vostra vacanza isolana. E’ infatti attiva un iniziativa dell’associazione Splendid Siracusa, finalizzata all'attivazione di due gruppi di acquisto sperimentali a Roma e Milano, che coinvolgeranno siciliani e non all'acquisto di prodotti tipici selezionati della terra sicula, direttamente dal produttore.

Per tutti i dettagli dell’iniziativa, visitate i siti seguenti:

www.isaporidoc.findamix.it - per il Gruppo di Acquisto Milanese



Postato da Luke Socio Onorario  il 22/09/2008 | Commenta


Raggiungere Siracusa in aereo, via Catania Fontanarossa

Nel corso del 2007 raggiungere Catania e le città della sicilia orientale è diventato piu' facile grazie all'apertura di nuove tratte aeree operate da compagnie aeree tradizionali e low cost. Sono diventati 17 i collegamenti diretti di linea con altrettante destinazioni italiane, e sono aumentate le frequenze dei voli. Catania è collegata giornalmente con Roma per circa 21 voli in partenza ed altrettanti voli in arrivo (A/R), con Milano o Bergamo per circa 20 voli A/R. Napoli, Venezia, Torino, Verona e Bologna insieme totalizzano 22 voli giornalieri di andata e 22 di ritorno. Anche aeroporti con traffico aereo minore rispetto ai precedenti hanno collegamenti diretti: Genova, Forlì, Firenze, Pisa, Parma, Olbia, Brindisi e Lampedusa in particolare. Alitalia , AirOne , Meridiana , Eurofly , Volareweb , Windjet , Easyjet , MyAir , Air Italy , Blu Express i vettori che offrono collegamenti nazionali da e per lo scalo catanese. Sono stati invece tutti sospesi i collegamenti nazionali della compagnia AlpiEagles, bloccata dall'ENAC per ragioni di natura finanziaria a partire dal 1 Gennaio 2008, che però promette di tornare a volare in tempi rapidissimi. L'offerta internazionale prevede invece ben 16 destinazioni raggiungibili senza scalo. Molte di queste hanno però una frequenza limitata o molto limitata. Durante il periodo primaverile ed estivo le mete internazionali raggiunte crescono drasticamente sia in termini di frequenza che in termini di numero.

Questi numeri fanno dell'aeroporto di Catania una delle porte d'ingresso privileggiate per i turisti che si recano in vacanza in Sicilia Orientale. Sicuramente non l'unica ma di certo la piu' integrata, e mediamente la piu' rapida, almeno per chi abita da Cosenza in su' :o)

Siracusa è collegata giornalmente con circa 8 corse di pullman Interbus con servizio diretto dall'aeroporto di Catania. 16 le compagnie di autonoleggio che offrono servizi per chi desidera noleggiare un auto o una moto.


Postato da Luke Socio Onorario  il 16/01/2008 | Vedi commenti (1) | Commenta


Le spiagge di Noto si riconfermano tra le più belle d`Italia!

Con un comunicato stampa congiunto di Legambiente e Touring Club Italiano è stata assegnata oggi 1 Giugno 2007 la vetta della classifica delle località di mare piu' apprezzabili in Italia, quelle che alla bellezza del paesaggio e alla qualità delle acque, coniugano una corretta gestione del territorio, interventi e politiche in linea con il rispetto dell’ambiente e una buona funzionalità dei servizi. Capalbio (Grosseto) scalza al primo posto Le cinque terre (La spezia), località vincitrice del 2006.

Quest'anno sono 11 le località che conquistano le 5 vele della Guida Blu assegnate alle località migliori. Tra queste, spicca il nono posto di Noto (Siracusa), unico gruppo di spiagge siciliane a raggiungere il traguardo delle 5 vele. Dalla classifica di Guida Blu 2007 emergono con evidenza la Sardegna e la Toscana, ciascuna con 3 località che conquistano le 5 vele. Riportiamo nel seguito la motivazione con la quale Noto è stata inserita al nono posto di questa speciale classifica delle località di mare piu' belle. 'Alle splendide e naturali spiagge di Vendicari e Cala Mosche, si aggiunge un entroterra di grande suggestione caratterizzato dalla intensa bellezza del paesaggio agricolo e dalle famose architetture barocche che hanno determinato l’inclusione della Val di Noto nella lista UNESCO. Per la difesa di questo immenso patrimonio culturale le amministrazioni comunali e le popolazioni della zona sono attivamente impegnate per evitare l’avvio di trivellazioni petrolifere. Il riconoscimento delle 5 vele è anche un incoraggiamento all’azione di tutela di un sito straordinario.'. Segnaliamo inoltre le 3 vele conquistate da un altro gruppo di spiagge siracusane, raggruppate sotto il nome di Portopalo di Capo Passero (Siracusa).


Postato da Luke Socio Onorario  il 01/06/2007 | Commenta


Il viaggio: elementi di organizzazione

Quali sono i passi da seguire per organizzare un bel viaggio in autonomia alla scoperta dei propri luoghi di interesse? (Siracusa e la Sicilia in questo caso!) E sono davvero guai se non ci si affida ad un tour operator specializzato? Tanto dipende dal tempo che si ha a disposizione per "costruirsi una consapevolezza". Un viaggio turistico di tipo 'leisure' ha in genere 3 elementi di base:

  • Il trasferimento verso il luogo di Interesse (TRANFER)
  • L'alloggio presso il luogo di interesse (ACCOMODATION)
  • La permanenza ed i luoghi da visitare (STAY & ATTRACTIONS)

Quest'ultimo elemento è in genere quello che fa la differenza, in esso vanno ricercate le ragioni profonde del proprio viaggio. E' però necessario crearsi una consapevolezza adeguata sulle alternative disponibili ed i trade-off sforzo/beneficio che il luogo di interesse offre, diversamente la vacanza diventa una "vacanza-fai-da-te" nel senso dispregiativo del termine, ed in questo caso, affidarsi ad una organizzazione specializzata, può evitare inutili delusioni. Ma chi ha un pò di tempo da dedicare all'esplorazione delle alternative disponibili, la vacanza autonomamente organizzata e gestita può offrire maggiori soddisfazioni ad un costo minore. Su questo sito troverete proprio informazioni di questo tipo, utili a farsi un idea mano vaga di ciò che le singole attrazioni del luogo d'interesse (Siracusa e la Sicilia) possono offrire a ciascuno, venendo incontro ai propri bisogni ed interessi di viaggio. Triangolarizzate queste informazioni con l'utilizzo di guide turistiche cartacee, mappe, miniescursioni specializzate e guidate e trarrete il massimo dalla vostra esperienza di viaggio!


Postato da Luke Socio Onorario  il 01/03/2007 | Commenta


3 Motivi per visitare Siracusa

Ecco 3 ottimi motivi per scegliere Siracusa come meta del vostro viaggio, da sola o all'interno di un itinerario in Sicilia! Il primo è legato alle bellezze architettoniche della città, che le hanno valso la nomina a patrimonio dell'Umanita: si và dal dal Teatro Greco al centro storico di Ortigia, dal celebre Orecchio di Dionisio ai resti del Castello Eurialo. Il secondo è legato alla bellezza e alla varietà delle località balneari della sua provincia. Le spiagge di Noto da tre anni sono in cima alla classifica delle località balneari siciliane, così come segnalato dalla Guida Blu di Legambiente. Il terzo è legato all'abbondanza di ecosistemi naturali ed oasi protette che fanno di Siracusa una delle province italiane piu' ricca di aree naturali da esplorare: si và dalla riserva naturale di Pantalica, anch'essa patrimonio Unesco, all'oasi naturale di Vendicari, patria del bird-wathing, alll'area marina protetta del plemmirio, di recente istituzione. Non è così un caso che una delle guide piu' famose al mondo, LonelyPlanet, metta Siracusa al primo posto tra i luoghi da visitare in Sicilia. Per ragioni di sintesi i punti di forza di Siracusa e della sua proivincia sono stati qui limitati a 3. Potrai scoprirne altri anche attraverso le pagine di questo sito.


Postato da Luke Socio Onorario  il 03/02/2007 | Commenta


Siracusa e Meteo, potete contarci!

Sapete quanti millimetri di pioggia sono caduti in provincia di Siracusa la scorsa estate? E quanti ne cadono di norma nelle altre province italiane? Da una analisi dei dati disponibili sul sito |www.meteofrance.com| i risultati sembrano inequivocabili. Nella media, e cumulativamente sui tre mesi di Giugno, Luglio ed Agosto, a Siracusa cadono 31 Litri su metro quadrato, contro gli 80 di Roma e i 223 di Milano! Siracusa primeggia anche su altre città siciliane quali Palermo (35 l/m2) e Catania (38 l/m2). Un altro dato interessante è che se si considera l'estremo punto sud di rilevazione della Sicilia, sempre in provincia di Siracusa, le precipitazioni medie cumulate sui tre mesi scendono addirittura a 15 l/m2! Come dire, in estate a Siracusa il sole splende... quasi di continuo! In verità, c'è da dire che anche nelle altre stagioni dell'anno Siracusa mantiene un clima gradevole, con le precipitazioni che restano ben al di sotto della media italiana in inverno e primavera, mentre l'autunno ed in particolar modo il mese di Novembre riserva spesso un abbondante quantitativo d'acqua. Non dobbiamo però dimenticare che anche in autunno le temperature medie si discostano positivamente da tantissime altre province italiane. Per esempio, in media, la temperatura minima dei primi di Dicembre è di 9 gradi Celsius, contro i 7 di catania, i 6 di Roma, gli 1 di Milano, ed è superata solo da quella di Palermo (10 gradi). Nei grafici che seguono troverete infine i record statistici di temperature minime e massime su alcune città italiane. Penso si commentino da soli...


Postato da Luke Socio Onorario  il 03/01/2006 | Commenta


The weather in Siracusa: wonderful as it is!

Do you Know how much rain falls in Siracusa during summer? And How much in the other italian provinces? From a study made by gathering data available on |www.meteofrance.com| results seems to be unambiguous at all! Considering a mean for the months of June, July and August, cumulatively, 31 liters in every sqare meter do fall in Siracusa, 80 in Rome, 223 in Milan! Siracusa scores as the best even among Sicilian cities like Palermo (35 l/m2) and Catania (38 l/m2). Another interesting result is that considering the extreme southern detection station of Sicily, that is always inside the province of Siracusa, the mean of rainfall cumulatevely considered over the three months is 15 l/m2! Please allow us then to say that Sun shines just about always, during summer, in Siracusa! As far as regard the temperatures, in the following graph, we compare the maximum, minimum and medium temperature in some Italian cities (from meteofrance.com). Look again how good Siracusa (SR) scores!


Postato da Luke Socio Onorario  il 03/01/2006 | Commenta


Why Siracusa?

I was born traveler. I’ve been living in Rome, Milan, Barcelona, London and even Montreal. The more I get old, however, the more I appreciate the beauties of my own native town, Siracusa. During the weekends in which I get back or during the months in which, lucky me, I’ve being working right there. Numbers of qualities and drawbacks you’ll find in Siracusa. But for a passionate and curios tourist, for a discovery lover, for whom is willing to renew its spirit, Siracusa is a marvelous place. There you can breath History of Mankind and find amazing natural landscapes. So, don’t limit your visit to a rigid organized tour, even more so if it is part of a bigger Sicilian journey! You can browse our site to get information useful to a self-programmed tour, in which autonomous explorations may be complemented by suggested guided visits.


Postato da Luke Socio Onorario  il 17/12/2005 | Commenta


Perché Siracusa?

Sono un viaggiatore per passione. Ho vissuto a Roma, Milano, Barcellona, Londra e persino Montreal. Più passa il tempo, tuttavia, più riscopro la bellezza della mia città natale, Siracusa. Nei weekend in cui rientro o nei mesi in cui, fortunato, ho avuto modo di lavorare proprio qui. Tanti pregi e tanti difetti ha Siracusa. Ma per un turista curioso e appassionato, per chi ama scoprire, per chi vuole rinnovarsi dentro, Siracusa è un luogo incantato. Dove la storia dell'uomo si respira e si incasella tra i paesaggi naturali più suggestivi. Ma Siracusa và vissuta, và ascoltata. Spesso chi viene qui è solo di passaggio, come tappa obbligata di un tour siciliano, che un tempo tiranno diluisce nel sapore. Anche per questo nasce questo sito. Per offrire spunti ed idee di viaggio al turista curioso che vuole apprezzare le bellezze di Siracusa, che non vuole fermarsi al rigido tour organizzato ma preferisce esplorare in autonomia, magari integrando l’esperienza individuale di viaggio con singole visite guidate ai luoghi più belli della città.


Postato da Luke Socio Onorario  il 14/12/2005 | Commenta









Siti Amici Consigliati:

Certificazioni Energetiche a Milano e Lombardia

Visual-case.it - Case in Vendita ed in Affitto


Notizie per Categoria
 
Archeologia (5)
Arte (2)
Avventura (2)
Catania (7)
Cultura (21)
Enogastronomia (7)
Eolie (2)
Eventi (34)
Mare (11)
Meteo (5)
Musica (7)
Natura (3)
Palermo (4)
Patrimonio UNESCO (5)
Ragusa (1)
Sicilia (17)
Siracusa (85)
Teatro (17)
Tradizioni (8)
Trapani (2)
Turismo (26)
Vacanze (8)
Viaggi (12)

 


Copyright 2015 Splendid Siracusa - All Rights Reserved


Realizzazione findamix.it -